Curiosi di natura Giardino Botanico Carsiana
Dedicato alla flora e agli ambienti del Carso, a Sgonico (TS)
Le attività diCuriosi di natura dal 2001 al 2010 e nel 2014
Info: curiosidinatura@gmail.com
- cell. 340.5569374
Sito web: www.carsiana.eu
Curiosi di natura
Copyright © texts & photos: Curiosi di natura - www.curiosidinatura.it
Web design © & webmaster: Maurizio Bekar - www.bekar.net
 

Home
Sito accessibile

CARSIANA: MENU
Presentazione
Dove siamo
Attività e visite
Giardino mediterraneo
Per le scuole
Centri estivi e materne
Orari e prezzi
News
Calendario attività
Facebook
Video e audio
Foto
Materiali stampa
Mailing list
Curiosi di natura
Contatti

IN PRIMO PIANO

Le attività a Carsiana
______________

IL GIARDINO MEDITERRANEO
Visite gratuite ogni giorno

Il Giardino Mediterraneo di Carsiana
______________
 
Laboratori didattici
per le scuole

(fino al 30 ottobre)
______________

 Laboratori per
scuole materne
e centri estivi
(fino al 30 ottobre)
______________

CARSIANA E IL CARSO
Itinerari alla scoperta
degli ambienti carsici



______________

Materiali stampa
con foto



ALTRE ATTIVITA'



SCOPRI IL CARSO
attraverso le doline

depliant scaricabili
______________

ATTIVITA'
CONCLUSE:

______________

Progetto didattico
"Quanto vale
un petalo?"

______________

Piante in pentola
Rastline v loncu
Plants for the
cooking pot



Download depliant pdf


Ufficio stampa:
www.bekar.net
scrivi al webmaster
Webmaster
Valid HTML 4.01 Transitional

 
PRESENTAZIONE


CARSIANA E LA SUA STORIA

Il Giardino Botanico "Carsiana" si trova nel Comune di Sgonico, in provincia di Trieste, e presenta ai visitatori un'ampia varietà dei tipi di flora del Carso, collocati nei rispettivi ambienti naturali, appositamente ricostruiti in una dolina.

L'area di provenienza delle specie visibili nel giardino corrisponde al territorio compreso tra le foci del Timavo, la valle del Vipacco, i Monti Auremiano e Taiano, e la foce della Dragogna; in questo territorio di 1100 chilometri quadrati sono presenti circa 1.600 specie botaniche, e "Carsiana" nei suoi 5.000 metri quadrati ne ospita più di 600.

Il giardino botanico si trova a 18 km dal centro di Trieste, lungo la strada provinciale che collega Gabrovizza a Sgonico.

Uno scorcio di Carsiana

"Carsiana" è stato fondato nel 1964, su iniziativa di alcuni studiosi ed appassionati della flora carsica. La località dove si trova il giardino è stata scelta per le sue caratteristiche naturali, che ripropongono il tipico ambiente carsico, con un'ampia dolina, pozzi naturali, e fenomeni di carsismo superficiale (quali le grize e i campi solcati). Il nome "Carsiana" venne scelto perché l'intento era quello di raccogliere e conservare le specie vegetali più significative del Carso.

Nel 1972 l'Amministrazione provinciale di Trieste si assunse l'onere di sostenere l'iniziativa, allo scopo di metterla a disposizione del più vasto pubblico, e nel maggio del 2002 ne ha rilevato la proprietà.

Nell'allestimento del giardino si è rinunciato al criterio tradizionale di ordinare le collezioni di specie sulla base della sistematica botanica; questa impostazione ha una sua precisa funzione didattica nell'ambito delle istituzioni scientifiche, ma in questo caso si è scelto di rivolgersi anche ad un pubblico più vasto, presentando le varie specie nei loro rispettivi ambienti naturali.

A "Carsiana" si ritrovano quindi gli ambienti più tipici del paesaggio carsico, quali la landa, la boscaglia e il sottobosco, la dolina, la vegetazione rupestre e dei ghiaioni. La dolina, grazie al ristagno di aria fresca e umida sul fondo, ospita anche specie rappresentative del Carso montano interno. Ogni ambiente è descritto con dei pannelli esplicativi, mentre per ogni specie una tabella segnala il nome scientifico, quello volgare, la famiglia d'appartenenza, e il periodo di fioritura.

Nel 2013 in un'area di Carsiana è stato inaugurato il Giardino mediterraneo. Realizzato dalla Provincia di Trieste nell'ambito del progetto Sigma 2 - Rete transfrontaliera per la gestione sostenibile dell’ambiente e la biodiversità – ospita una quarantina di specie degli ambienti caldi dell'Istria meridionale, del Quarnero e Dalmazia, fino al Mediterraneo. Vi si possono vedere, tra le altre, piante come il corbezzolo, il cappero, il carrubo, il mirto, l'elicriso, il fico d'India, il pino d'Aleppo e il melograno.

"Carsiana" è un prezioso strumento di conoscenza della vegetazione del Carso. Una visita al giardino può risultare interessante sia per gli studiosi di botanica, che per i turisti appassionati di ambienti naturali, che in contesti di educazione e divulgazione ambientale per le scuole e le comunità.

Le finalità scientifiche e divulgative del giardino botanico sono garantite sia da depliant e materiali informativi, che da un servizio di visite guidate. La gestione di Carsiana, dal 2001 a tutto il 2010 e poi nuovamente dal 2014, è curata su incarico della Provincia di Trieste da "Curiosi di Natura", cooperativa di laureati in materie ambientali, guide naturalistiche, esperti in didattica delle scienze e comunicazione.

   
La flora di Carsiana:  avanti >>>
 

 

 
Curiosi di natura Curiosi di natura soc. coop.
cultura, turismo e tutela ambientale
Via D'Azeglio 23, 34129 Trieste - C.F. e P.IVA 01134870326
(iscr. albo regionale delle società  cooperative n. A189868)
cell. (+39) 340.5569374 - fax 02.700.433.912
curiosidinatura@gmail.comwww.curiosidinatura.it
www.facebook.com/curiosidinatura - YouTube: Curiosidinatura
Curiosi di natura